Note legali

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SITO WEB www.johnnysofflicense.com

 

Legge sull’editoria (Legge 62/2001)

 

Titolare del nome a dominio www.offlicense.it è la ditta John Oliver Nolan Offlicense come sotto meglio identificata. Il presente sito web non costituisce una testata giornalistica. Il sito web è ospitato dai server di Netsons.com e non ha un aggiornamento periodico definito. L’aggiornamento avviene sulla base della sola disponibilità del materiale. Il sito web è curato dalla ditta John Oliver Nolan Offlicense. Luogo di pubblicazione: Roma.

 

AVVISO A NORMA DELL’ART. 1 DEL DECRETO LEGGE 22 MARZO 2004, N. 72, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI CON LEGGE 21 MAGGIO 2004, N. 128

La pubblicazione di tutte le opere presenti nel sito è stata autorizzata dai rispettivi autori ai sensi della legge sul diritto d’autore e sui diritti connessi (Legge 633/1941). I diritti patrimoniali d’autore fanno capo alla ditta John Oliver Nolan Offlicense, salvo diversa indicazione. La riproduzione e ogni altra forma di diffusione al pubblico delle predette opere (anche in parte), in difetto di autorizzazione dei titolari dei diritti, è punita a norma degli articoli 171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174-ter della suddetta Legge 633/1941. E’ libera la citazione dell’opera a scopo scientifico e la riproduzione, anche parziale, ad uso didattico.

 

1. Premessa

La ditta John Oliver Nolan Offlicense, con sede legale in Roma, via Veio n. 4, 00183 Roma tel.06) 77250130, e-mail info@offlicense.it, P.Iva 08209141004, iscritta al Registro delle Imprese con il num. RM – 1084884, iscrizione REA del 20/12/2004  , CCIAA di Roma tramite il sito web www.offlicense.it ed eventuali applicazioni per dispositivi mobili (d’ora in avanti, complessivamente considerati, anche “sito”; “sito web”) svolge attività di vendita di prodotti vinicoli a distanza.

Con l’accesso e/o la registrazione al sito web, che avviene secondo le modalità specificate nell’ambito dell’apposita procedura, e comunque con l’inoltro dell’ordine, l’utente manifesta la propria accettazione, anche ai sensi dell’art. 1341 del codice civile, delle presenti condizioni generali e di tutte le altre condizioni che regolano l’utilizzo del sito, da considerarsi parte integrante dell’accordo, nonché manifesta il suo consenso al trattamento dei dati personali in conformità alla Privacy Policy del sito.

Per contratto a distanza, ai fini delle presenti condizioni generali, si intende il contratto avente per oggetto beni o servizi stipulato nell’ambito di un sistema di vendita o di prestazione di servizi a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente una o più tecniche di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso.

Consumatore, ai fini delle presenti condizioni generali, è la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta. Professionista è ogni altro utente diverso dal consumatore. La vendita a professionisti è limitata solo a quei professionisti che non si occupino di intermediazione o vendita, diretta o indiretta, di prodotti o servizi rientranti nelle medesime categorie merceologiche dei prodotti venduti dalla ditta John Oliver Nolan Offlicense.

L’attività è rivolta esclusivamente a persone fisiche maggiorenni secondo la legge italiana. Con l’accesso al sito, l’utente dichiara sotto la propria ed esclusiva responsabilità di essere maggiorenne secondo la legge italiana. L’utente garantisce inoltre che la persona da lui eventualmente incaricata per il ritiro della merce sarà maggiorenne secondo la legge italiana. Se il destinatario della merce o il suo eventuale incaricato al ritiro non risultassero in grado di dimostrare la propria età anagrafica al corriere incaricato della consegna, i beni acquistati saranno trattenuti e l’incaricato alla consegna lascerà un avviso di tentata consegna. Tutte le spese sostenute per la consegna rimarranno a carico dell’acquirente.

 

2. Condizioni e modalità della vendita on-line di prodotti vinicoli

La premessa forma parte integrante delle presenti condizioni generali. Al contratto, salvo quanto previsto dalle presenti condizioni generali, si applica in particolare il decreto legislativo 70/2003 sul commercio elettronico nonché, con riferimento ai soli utenti consumatori, come sopra definiti, il decreto legislativo 206/2005 (Codice del consumo) e specificamente gli articoli 50 e seguenti di detto ultimo decreto relativi ai “Contratti a distanza”; per la tutela dei dati personali si applica il decreto legislativo 196/2003, come da Privacy Policy del sito.

Le presenti condizioni generali sono disponibili in lingua italianae inglese. Il contratto concluso sarà archiviato elettronicamente e in forma cartacea e i dati in esso contenuti saranno accessibili al personale del venditore ai fini dell’esecuzione di esso nonché ad eventuali terzi in conformità della vigente normativa e come meglio illustrato nella Privacy Policy del sito web.

Con l’invio dell’ordine l’acquirente acconsente espressamente all’uso da parte del venditore della posta elettronica, del telefono e del fax in relazione alla conclusione ed esecuzione del contratto a distanza.

Il contratto viene concluso mediante accesso al sito web www.offlicense.it, esclusivamente tramite le procedure ivi previste.

Il sito web e tutto quanto in esso contenuto non costituiscono offerta al pubblico, bensì costituiscono un mero invito a offrire. Ciascun ordine che l’utente invia al venditore costituisce pertanto una proposta contrattuale revocabile di detto utente. Per gli utenti che non rivestono la qualità di consumatori, l’invio dell’ordine costituisce proposta irrevocabile ai sensi dell’art. 1329 del codice civile per un periodo di trenta giorni dalla data di inoltro dell’ordine stesso.

Il venditore rimane libero di accettare o meno la proposta contrattuale dell’utente, senza che quest’ultimo possa pretendere alcunché.

Per poter effettuare ordini, l’utente deve prima registrarsi al sito seguendo la relativa procedura, scegliendo un “nome utente” e una “password” strettamente personali, che lo identificheranno per ogni futuro eventuale acquisto. La registrazione al sito è gratuita e non comporta alcun obbligo di acquisto. Per completare la registrazione, l’utente è tenuto ad attivare il proprio “account” cliccando sul link che riceverà in occasione della registrazione all’indirizzo e-mail indicato all’atto di essa.

Una volta attivato l’account e ricevuto l’ordine, il venditore provvede a inviare all’utente-acquirente una conferma-riepilogo dell’ordine medesimo via e-mail, all’indirizzo indicato, dopo aver verificato la completezza e la correttezza dell’ordine nonché la disponibilità della merce. Il contratto è concluso solo allorché, con l’e-mail di cui sopra, il venditore dia conferma della completezza e correttezza dell’ordine nonché della disponibilità della merce e contestualmente manifesti la propria volontà di accettare la proposta contrattuale formulata dall’utente. Ai fini che precedono, è sufficiente che l’e-mail di conferma raggiunga il server di posta elettronica impiegato dall’acquirente.

Il venditore non garantisce la continua disponibilità dei prodotti.

L’invio dell’ordine da parte dell’utente implica piena conoscenza e accettazione di tutte le condizioni di utilizzo del sito e della Privacy Policy del sito, che, in ogni caso, devono essere specificamente accettate e approvate in occasione dell’invio del modulo d’ordine spuntando le rispettive caselle del tipo “accetto” / “autorizzo”. In caso contrario, non sarà possibile per il venditore dar corso all’ordine.

L’utente si obbliga, prima di procedere all’invio di ogni ordine, a controllare la veridicità e la correttezza dei dati, nonché a curare che i suoi dati rimangano nel tempo aggiornati, veritieri e corretti, e, altresì, a stampare e conservare le condizioni generali di contratto e la Privacy Policy del sito.

L’utente è unico responsabile di tutte le attività compiute mediante utilizzo del suo account. L’utente è tenuto a conservare i suoi dati nella massima riservatezza e a custodirli con la massima diligenza. L’utente sarà pertanto unico responsabile di qualsiasi utilizzo effettuato da terzi non autorizzati dei propri dati identificativi e di qualsivoglia danno arrecato al venditore e/o a terzi. L’utente si impegna a comunicare il prima possibile al venditore via e-mail, con conferma da inviarsi tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive, qualsiasi uso non autorizzato del suo account nonché ogni altra violazione della sicurezza di cui venisse a conoscenza, impegnandosi in ogni caso sin d’ora a manlevare e tenere indenne il venditore da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni.

Il venditore si riserva il diritto, senza perciò assumere alcun obbligo generale di sorveglianza su quanto eventualmente autonomamente inserito nel sito dagli utenti di, in ogni momento e senza preavviso, respingere, rifiutare di inserire nel sito, non utilizzare, rimuovere, bloccare, cancellare, a suo insindacabile giudizio, i contenuti e/o i dati e/o le informazioni non ritenuti idonei, senza che l’utente possa pretendere alcunché.

Le presenti condizioni generali, così come le altre regole del sito, potranno subire aggiornamenti, integrazioni e modifiche in qualsiasi momento. Le eventuali nuove condizioni e regole saranno portate a conoscenza degli utenti negli stessi modi delle vigenti condizioni e regole. Agli utenti registrati sarà chiesto di accettare le nuove condizioni e regole secondo la procedura che sarà indicata. In caso di mancata accettazione nel termine stabilito, il venditore recederà dall’accordo con cancellazione dell’account dell’utente.

Le condizioni generali e le altre regole del sito conserveranno la loro validità anche nell’ipotesi in cui il venditore dovesse cambiare il proprio nome a dominio e/o la propria natura giuridica.

La ditta venditrice non può in nessun caso essere ritenuta vincolata a condizioni diverse dalle presenti se ciò non risulti espressamente da specifico atto scritto.

 

3. Prezzi, spese di consegna e modalità di pagamento

Salvo diversa indicazione, tutti i prezzi indicati nel sito sono da intendersi “IVA inclusa” ed espressi in Euro, e non includono le spese di consegna.

Le spese di consegna, salvo diversa espressa indicazione, sono a carico dell’acquirente e il loro importo viene computato prima del completamento dell’ordine.

Il venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento.

Il pagamento dei prodotti acquistati da parte dell’acquirente è anticipato, e avviene secondo le modalità previste nel sito e con i mezzi di pagamento ivi meglio indicati nell’apposita sezione, da stampare e conservare a cura dell’utente. La spedizione della merce sarà effettuata solo dopo verifica dell’avvenuto pagamento.

Se il pagamento per qualsiasi causa non perviene al venditore, il contratto si riterrà automaticamente risolto di diritto.

L’utente non potrà far valere diritti o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire il pagamento dovuto.

 

4. Modalità di consegna dei prodotti acquistati

Il venditore provvederà a recapitare all’acquirente, all’indirizzo indicato, i prodotti acquistati con le modalità previste nell’apposita sezione del sito, da stampare e conservare a cura dell’utente.

I tempi necessari per la consegna indicati sul sito devono intendersi come meramente indicativi.

Resta inteso che il venditore, ad ogni effetto di legge, adempie al suo obbligo di consegna nel momento in cui rimette la merce ordinata al vettore per la spedizione.

Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al venditore per eventuali danni, ritardata o mancata consegna imputabile a cause di forza maggiore o caso fortuito o a fatto dell’acquirente, del vettore e/o di terzi. In tali ipotesi, l’acquirente si impegna espressamente a non avanzare alcuna pretesa restitutoria e/o risarcitoria verso il venditore.

L’acquirente è tenuto a verificare, all’atto del ricevimento, la conformità dei prodotti a lui consegnati con l’ordine effettuato; solo in caso di esito positivo della verifica, e salvo il diritto di recesso, l’acquirente dovrà sottoscrivere i documenti di consegna. Il venditore resta totalmente estraneo ai rapporti tra acquirente e vettore. Una volta firmato il documento di consegna, l’acquirente non potrà in ogni caso più opporre alcuna contestazione.

 

5. Limitazioni di responsabilità del venditore

Il venditore non si assume alcuna responsabilità per i disservizi e/o pregiudizi imputabili a cause ad esso non imputabili e, esemplificativamente, a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto; a ritardi dovuti a malfunzionamento, alla mancata o irregolare trasmissione delle informazioni o a cause al di fuori del suo controllo inclusi, senza limitazione, ritardi o cadute di linea del sistema, interruzione nel funzionamento o mancanza di collegamento della rete Internet o interruzione, sospensione, malfunzionamento dei nodi di accesso alla rete Internet, interruzione, sospensione o cattivo funzionamento del servizio elettronico, postale o di erogazione dell’energia elettrica; a impedimenti od ostacoli determinati da disposizioni di legge o da atti di autorità nazionali od estere, a provvedimenti od atti di natura giudiziaria o fatti di terzi; a, in genere, ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con criteri di ordinaria diligenza dal titolare del sito in relazione alla natura dell’attività svolta. Il venditore non sarà in particolare responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause di cui sopra o derivanti dalla cancellazione e/o alterazione dei dati degli utenti registrati.

Il venditore non risponde, se non nei casi di dolo o colpa grave, dei danni diretti, indiretti o consequenziali non prevedibili alla data di conclusione del contratto, subiti dall’utente o da terzi in dipendenza dell’attività svolta e/o dei danni di qualsiasi genere o a qualsiasi titolo connessi con l’attività medesima, derivanti da ogni inadempimento delle obbligazioni a carico del venditore, anche in ipotesi di risarcimento dei danni pretesi da terzi a qualunque titolo, salvo in ogni caso quanto previsto dalle presenti condizioni generali.

L’acquirente espressamente riconosce che la responsabilità del venditore per qualsiasi inadempimento, ove sussistente, sarà in ogni caso limitata a, e non potrà in alcun caso eccedere, gli importi percepiti dallo stesso e corrisposti dall’acquirente in relazione all’esecuzione del contratto cui la responsabilità si riferisce. Resta espressamente escluso ogni maggior danno, perdita, costo o spesa di qualsivoglia natura.

Il venditore ha facoltà di sospendere e di interrompere il servizio di connessione al sito in qualsiasi momento per motivi tecnici, per ragioni connesse all’efficienza ed alla sicurezza dei servizi medesimi, nonché di sospenderne l’operatività per motivi cautelari, senza che possa essere ritenuto responsabile delle conseguenze di eventuali interruzioni o sospensioni.

Tutte le informazioni presenti sul sito sono da intendersi come semplice materiale informativo generico. Le fotografie che presentano i prodotti hanno mero scopo esemplificativo. L’immagine può non essere perfettamente rappresentativa delle caratteristiche del prodotto e può variare in qualsiasi momento. Le schede tecniche e le descrizioni dei prodotti hanno mero scopo illustrativo e il venditore declina ogni responsabilità riguardo al contenuto delle stesse. Il venditore non si assume responsabilità per eventuali errori o omissioni contenuti nel sito. Il venditore non concede alcuna licenza su copyright, marchi, brevetti o qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale e industriale; diritti che rimangono nella esclusiva disponibilità dei legittimi titolari.

Il venditore non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento.

Il venditore non è responsabile degli eventuali errori di ogni genere commessi dall’acquirente nella fase di acquisto dei prodotti. L’utente si obbliga pertanto a verificare accuratamente i dati immessi prima dell’inoltro dell’ordine.

L’acquirente solleva il venditore da ogni eventuale responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall’acquirente medesimo, essendo egli unico responsabile del loro corretto inserimento.

L’utente si impegna sin d’ora a tenere indenne il venditore e/o i suoi partner, manlevandoli sostanzialmente e processualmente da ogni pregiudizio, perdita, danno, responsabilità, costo, onere, spese, anche legali, derivanti da qualsivoglia pretesa e/o domanda e/o azione che sia stata e/o possa essere avanzata, nei confronti del venditore e/o dei suoi partner, in qualunque sede, da parte di terzi, in relazione a qualsivoglia attività dell’utente del sito comunque connessa all’attività della ditta venditrice.

Con riferimento ai servizi offerti da terzi e alle informazioni fornite da terzi, il venditore non si assume alcuna responsabilità, né, in particolare, alcun obbligo di sorveglianza.

Il venditore non si assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il sito abbia un collegamento ipertestuale (link). Gli utenti che decidono di visitare un sito collegato tramite link lo fanno a loro esclusivo rischio. Il collegamento con altri siti non implica che il venditore sponsorizzi o sia comunque affiliato con detti siti e/o i loro titolari e/o i loro gestori.

Il venditore, nonostante gli accorgimenti tecnici adottati e adottandi, non garantisce che il sito sia immune da virus o da altri programmi potenzialmente nocivi. Pertanto l’utente è espressamente invitato ad adottare preventivamente tutte le più adeguate e aggiornate misure di protezione.

 

6. Garanzie per i consumatori

Per gli acquirenti che rivestono la qualità di consumatori, in caso di difetto di conformità della merce, si applicheranno, in particolare, se pertinenti, le norme di cui agli articoli 128 e seguenti del decreto legislativo 206/2005 (Codice del consumo).

In tale ipotesi, nei confronti dei consumatori, il venditore è responsabile, a norma dell’articolo 130 del Codice del consumo, quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene. Il consumatore decade dai diritti previsti dall’articolo 130, comma 2, del predetto Codice se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità. L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene; il consumatore, che sia convenuto per l’esecuzione del contratto, può tuttavia far valere sempre i diritti di cui all’articolo 130, comma 2, del Codice del Consumo purché il difetto di conformità sia stato denunciato entro due mesi dalla scoperta e prima della scadenza del termine di cui al periodo precedente.

Per eventuali garanzie convenzionali occorre fare riferimento esclusivamente ai produttori.

 

7. Obblighi specifici dell’utente

L’acquirente non può cedere a terzi il contratto o i diritti derivanti dal medesimo.

È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati non veritieri nell’ambito della procedura di registrazione, al momento dell’effettuazione degli ordini e, in generale, nell’ambito di qualsivoglia comunicazione tra le parti.

Il venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso.

8. Diritto di recesso del consumatore

Ai sensi degli articoli 50 e seguenti del decreto legislativo 206/2005 (Codice del consumo), il cliente consumatore può esercitare il diritto di recesso restituendo il bene ricevuto nel proprio originale imballaggio.

Il consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di dieci giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento della merce acquistata, salvo quanto previsto dall’articolo 65, commi 3, 4 e 5, del Codice del consumo.

La sostanziale integrità del bene è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. E’ comunque sufficiente che il bene sia restituito in normale stato di conservazione in quanto sia stato custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori o dotazioni originali non sarà pertanto accettata dal venditore e la merce verrà restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto.

Tutti i costi di ritorno dei prodotti venduti, in caso di esercizio del suddetto diritto di recesso, sono a carico dell’acquirente stesso il quale, direttamente o tramite altro mezzo, provvederà alla consegna dei medesimi presso il domicilio del venditore; tutti gli articoli dovranno pervenire nelle medesime condizioni di ricezione, provvisti degli imballaggi originali.

Per esercitare il diritto di recesso l’acquirente dovrà, tassativamente entro il termine di dieci giorni lavorativi sopra indicato, inviare lettera raccomandata con avviso di ricevimento alla sede legale del venditore come sopra indicata, indirizzo che potrà essere usato anche per l’inoltro di eventuali reclami.

Entro lo stesso termine di cui sopra potrà essere inviato un telegramma, un fax o un messaggio di posta elettronica, al quale dovrà seguire entro le 48 ore successive la su indicata lettera raccomandata con avviso di ricevimento a conferma del recesso.

Per il rispetto dei termini farà fede la data del timbro postale dell’Ufficio accettante.

L’acquirente si impegna espressamente a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i prodotti ricevuti e per i quali intende esercitare il diritto di recesso.

Una volta esercitato il recesso conformemente alle presenti condizioni e alla legge, l’acquirente si impegna a restituire i prodotti oggetto di recesso entro e non oltre il termine di giorni dieci dalla data del recesso stesso. La merce dovrà essere spedita all’indirizzo del venditore di cui sopra. Le spese ed rischi del trasporto per la restituzione sono a totale carico dell’acquirente.

Il venditore, una volta ricevuta la merce ed effettuate le dovute verifiche al fine di stabilire il corretto esercizio del diritto di recesso, procederà al rimborso della somma pagata nel minor tempo possibile e comunque entro i termini di legge, ossia trenta giorni dalla data in cui il venditore è venuto a conoscenza dell’avvenuto recesso.

 

II diritto di recesso non si applica all’utente che non riveste la qualità di consumatore. II diritto di recesso, inoltre, non si applica nemmeno in favore dei consumatori nel caso di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.

 

 

9. Comunicazioni tra le parti

L’utente del sito accetta che le comunicazioni inerenti tutti i servizi on-line, ivi incluse quelle relative agli ordini di acquisto, siano effettuate dal venditore via e-mail all’indirizzo fornito dall’utente medesimo all’atto della registrazione e/o dell’ordine, e ne riconosce la piena validità, rinunciando espressamente sin d’ora a disconoscere il contenuto delle dichiarazioni inviate e/o ricevute in formato elettronico.

 

L’acquirente è informato, riconosce e accetta che i dati acquisiti dal venditore durante la navigazione del sito e l’inoltro dell’ordine potranno essere impiegati come prova ai fini della ricostruzione dei rapporti intercorsi tra le parti, nel rispetto della vigente normativa.

 

 

10. Clausola risolutiva espressa

 

Salve le altre ipotesi di risoluzione previste dalla legge e dal contratto, tutte le obbligazioni a carico dell’utente previste dalle presenti condizioni generali hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, anche parziale, da parte dell’utente, anche di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ai sensi dell’articolo 1456 del codice civile, fatto salvo il diritto per il venditore di scegliere se avvalersi o meno della clausola e comunque di agire in giudizio per il risarcimento dei danni subiti.

 

 

11. Riservatezza e trattamento dei dati personali. Manleva

 

L’utente riceve dal venditore idonea previa specifica informativa ai sensi dell’articolo 13 del Codice della privacy (d.lgs. 196/2003), ove applicabile, tramite la Privacy Policy del sito e comunque, in ogni caso, dichiara di essere informato del fatto che i dati personali forniti potranno essere trattati, sia manualmente che con mezzi automatizzati, dal venditore ai fini del contratto; che il titolare del trattamento è la predetta ditta venditrice nella persona del legale rappresentante pro tempore; che ai sensi dell´art. 7, d.lgs. 196/2003, l’utente potrà esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i propri dati o opporsi per motivi legittimi al loro trattamento, rivolgendosi al titolare ai recapiti sopra indicati.

 

La ditta venditrice, salvo quanto previsto nel contratto e necessario ai fini di esso, e salvo quanto previsto dalla Privacy Policy del sito, non comunicherà a terzi e/o diffonderà i dati personali dell’utente. L’utente fornisce al venditore espresso consenso alla comunicazione da parte di questo dei propri dati a terzi, ivi inclusi i responsabili esterni, per l’espletamento di servizi tecnici e amministrativi connessi con l’oggetto del contratto.

 

L’utente espressamente riconosce e accetta che i suoi dati potranno essere utilizzati dal venditore, in forma anonima (anonimizzazione) e aggregata, a fini statistici e di analisi di mercato.

 

La ditta venditrice non potrà essere ritenuta responsabile delle eventuali violazioni del d.lgs. 196/2003 citato che siano riferibili esclusivamente ad azioni e/o omissioni dell’utente ovvero che derivino comunque dalla falsità e/o non correttezza delle dichiarazioni da quest’ultimo rese. In tal caso l’utente si obbliga espressamente a manlevare e a tenere indenne il venditore da qualsiasi pretesa risarcitoria che venisse avanzata nei confronti del venditore medesimo. Allo stesso modo l’utente si impegna a tener indenne e/o rifondere il venditore da qualsiasi costo che venga da quest’ultimo sopportato per effetto delle medesime violazioni.

 

 

12. Diritti di proprietà intellettuale e industriale

 

Tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale sono riservati.

 

In particolare, tutti i contenuti del sito (testi, immagini, video, banche dati ecc.) nonché le modalità di formazione, gestione e presentazione del contenuto stesso (elementi grafici, layout, software ecc.) sono protetti da diritto d’autore, in base alle leggi italiane e internazionali.

 

Titolare esclusivo dei diritti di proprietà intellettuale e industriale, salvo espressa indicazione contraria, è il venditore.

 

Tutti i diritti di proprietà intellettuale o industriale facenti capo al venditore, in qualsiasi modo o forma messi a disposizione degli utenti del sito, restano nella titolarità esclusiva del titolare, che concede all’utente licenza personale, non trasferibile e non esclusiva di utilizzo conformemente alle presenti condizioni generali, restando in ogni caso inteso che l’utente non può copiare, modificare, vendere, cedere, sublicenziare, conferire o trasferire a terzi o creare lavori derivati da un qualsiasi diritto del titolare, o consentire che terzi lo facciano tramite l’utente o il suo computer, né compiere qualsivoglia altra attività che non sia espressamente consentita dalle presenti condizioni generali.

 

E’ vietata la riproduzione totale o parziale, con qualsiasi mezzo, di ogni elemento e contenuto del presente sito, a eccezione delle riproduzioni effettuate per uso esclusivamente personale. In particolare, sono vietati la riproduzione e l’uso a scopo di lucro, o comunque a fini di profitto, dei contenuti del sito. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, purché accompagnate dall’indicazione della fonte.

 

 

13. Giurisdizione e legge applicabile. Clausola di mediazione. Foro competente

 

Le presenti condizioni generali e le altre regole del sito nonché ogni controversia ad esse relativa così come ogni controversia comunque relativa ai contratti stipulati tramite il sito, ivi incluse quelle relative alla conclusione, validità, efficacia, esecuzione, interpretazione, risoluzione, violazione di detti contratti, è sottoposta alla giurisdizione dello Stato italiano e all’applicazione della legge italiana.

 

Le parti sottoporranno tutte le controversie di cui sopra a un tentativo di mediazione presso l’Organismo di mediazione iscritto nel Registro degli Organismi di Mediazione di cui al d.lgs. 28/2010 che sarà scelto dalla parte istante. Le parti si impegnano comunque a ricorrere alla mediazione prima di iniziare qualsiasi procedimento arbitrale o giudiziale.

 

Nel caso di utente-consumatore, per qualsiasi controversia tra le parti sarà competente il Foro nel cui circondario ha la propria residenza o ha il proprio domicilio il consumatore medesimo, se ubicati nel territorio italiano, giusta normativa vigente; per tutti gli altri utenti si conviene che ogni controversia, anche in deroga alle norme relative alla competenza territoriale, sarà di esclusiva competenza del Foro di Roma.

 

Salvo quanto precede, il venditore si riserva in ogni caso il diritto, qualora lo ritenga necessario o opportuno, di poter agire in giudizio anche di fronte a Autorità di Paesi o città diversi dall’Italia e da Roma.

 

 

14. Disposizioni finali

 

Nell’eventualità che una o più clausole siano nulle, invalide, o inapplicabili a qualsiasi titolo, esse si avranno per non scritte e ciò non inficerà la validità e l’applicabilità di alcun’altra disposizione del presente accordo.

 

Nell’interpretazione del contratto si avrà riguardo solo al contenuto delle clausole e non al titolo delle stesse, indicato solo per comodità di riferimento.

 

Il contratto potrà essere modificato solo per iscritto. Nessuna diversa condizione o consuetudine negoziale o commerciale potrà integrare o modificare le pattuizioni contrattuali.

 

Per quanto non previsto dal contratto si rimanda alle leggi vigenti.

 

Il contratto viene concluso in lingua italiana, lingua che entrambe le parti dichiarano di conoscere e comprendere.

 

L’utente dichiara di aver preso attenta visione delle presenti condizioni generali e di accettarle integralmente.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: novembre 2013

Il testo di questo documento può subire variazioni nel tempo. Si consiglia pertanto di leggerlo con attenzione ogni volta che si accede al sito. Si invita inoltre l’utente a stamparne e conservarne copia.